Viaggio in Palestina - Assicurazione sanitaria, bagaglio e annullamento

CALCOLA UN PREVENTIVO

Copertura sanitaria

Polizza bagaglio

Polizza annullamento

PREVENTIVO ASSICURAZIONE VIAGGIO

Risparmia con Polizzamigliore.it!

Informazioni viaggio Palestina

Dati paese

Territori Palestinesi

Continente: Asia/Africa

Codice paese: PS - GERUSALEMME EST - CISGIORDANIA - GAZA

Capitale (di fatto): Ramallah. Gerusalemme (contesa). Lo Stato di Israele ha stabilito che Gerusalemme è la propria capitale. La decisione non è riconosciuta dalla comunità internazionale. L'Italia, come la maggior parte dei Paesi, ha la sua ambasciata a Tel Aviv e ha un Consolato Generale a Gerusalemme.

Popolazione: 4.816.503 al 31.12.2015 (2.935.368 in Cisgiordania; 1.881.135 a Gaza)

Fuso orario: +1h rispetto all'Italia

Lingue: arabo, inglese

Religione: a Gerusalemme sono presenti le tre grandi religioni monoteistiche (Cristianesimo, Ebraismo e Islam); nei Territori Palestinesi si trovano alcuni dei Luoghi Santi più importanti delle tre religioni.

Moneta: Shekel (NIS)

Telefonia: Prefisso internazionale per chiamare dall'Italia: 00972.
La copertura assicurata dalle reti cellulari GSM israeliane a Gerusalemme è completa, mentre in Cisgiordania e soprattutto a Gaza non è omogenea. Esiste una rete cellulare palestinese che copre in maniera completa i Territori sotto amministrazione palestinese.

Copertura sanitaria

Strutture sanitarie:  per le consulenze mediche sanitarie di base, l'assistenza è buona a Gerusalemme, accettabile in Cisgiordania. Per gli interventi specialistici è preferibile rivolgersi agli ospedali di Gerusalemme. 

Malattie presenti: si segnalano numerosi casi di influenza H1N1, in particolare nella Cisgiordania. Pur essendosi verificati alcuni decessi, il Ministero della Sanità palestinese dichiara di essere in grado di far fronte all'emergenza.

Avvertenze: si consiglia di:
- bere acqua minerale e bibite in bottiglia, senza aggiunta di ghiaccio, nonostante l'acqua corrente sia potabile a Gerusalemme;
- evitare di mangiare formaggi freschi non pastorizzati; portare con sé una scorta di medicinali comuni per stati febbrili e per problemi intestinali;
- mangiare cibi completamente cotti e serviti caldi;
- mangiare solo frutta e verdura che si può lavare con acqua potabile o sbucciare.
Si raccomanda di stipulare prima della partenza una polizza assicurativa che preveda la copertura delle spese mediche e l’eventuale rimpatrio aereo sanitario (o il trasferimento in altro Paese) del paziente.
A questo effetto, si segnala che le spese mediche, anche di pronto soccorso, nelle strutture sanitarie israeliane sono notevolmente costose.

Vaccinazioni obbligatorie: nessuna. Si consiglia a coloro che si recano nel Paese di effettuare la vaccinazione antipolio (IPV).

Fonte: viaggiaresicuri.it - Aggiornato il 17/10/2017

Ambasciate

Ambasciata d'Italia a Tel Aviv

Trade Tower Building
25,  Hamered Street – 21 piano
68125   Tel Aviv
Tel: 00972/3/5104004/5100080/5104224
Fax:  00972/3/5100235.
orario di apertura: 8.30 -19.00 (dal lunedì al venerdì)
Sezione consolare (h.9.00-12.00 lun. merc. ven.) ( mart-giov per visti)
Tel: 00972/3/5100173
Fax: 00972/3/5161650
Recapito telefonico per i casi di emergenza fuori dell'orario di ufficio e di sabato e domenica:
Tel.  00972/ 544953862
e-mail: stampa.telaviv@esteri.it
sito web: www.ambtelaviv.esteri.it

PREVENTIVO ASSICURAZIONE VIAGGIO

Risparmia con Polizzamigliore.it!

Dai un voto a questa pagina

Punteggio: 5 / 5 di 15 voti

Pagina: /viaggi/assicurazione-viaggio-palestina