Assicurazione Eventi Atmosferici Albicocche

CALCOLA UN PREVENTIVO

Polizze contro gli eventi atmosferici che possono colpire le albicocche e le albicocche sotto rete antigrandine

Assicurazione Eventi Atmosferici Albicocche
CALCOLA UN PREVENTIVO

Polizzamigliore.it è il tuo consulente online di fiducia, è il sito internet che ti aiuta a scovare il prezzo più conveniente per stipulare la tua polizza a copertura degli eventi atmosferici che possono colpire le albicocche e le albicocche sotto rete antigrandine.

Polizzamigliore.it aiuta concretamente le aziende agricole nell’individuazione della soluzione più conveniente, in quanto confronta, in maniera diretta, i prezzi di svariate compagnie e propone all’utente la soluzione migliore. Inoltre, Polizzamigliore.it confronta tra loro i prezzi di compagnie radicate e con solida esperienza nel settore delle polizze agricolo contro eventi atmosferici, garantendo serietà e convenienza.

Calcola subito il tuo preventivo online e scopri i vantaggi di dormire sonni sereni, grazie alla copertura contro danni da eventi atmosferici e grandinate delle tue albicocche e albicocche sotto rete antigrandine.

Albicocche e albicocche sotto rete antigrandine: quali sono le principali minacce, in termini di eventi atmosferici, che possono colpirle?

Le principali minacce, in termini di eventi atmosferici, che possono colpire il raccolto di Albicocche e albicocche sotto rete antigrandine possono essere, sinteticamente, riepilogate come segue:

  • Bruschi sbalzi di temperatura;
  • Grandinate;
  • Inondazioni delle campagne a seguito di tracimazione di corsi d’acqua;
  • Forte vento;
  • Fenomeni di brina;
  • Gelate intense;
  • Periodi prolungati di siccità;
  • Eccesso di nevicate;
  • Folate di vento caratterizzate da temperature elevate;
  • Solleone e, in genere, prolungati periodi di caldo intenso;
  • Precipitazioni piovose di straordinaria entità per durata e/o intensità.

È, poi, possibile fruire di garanzie ulteriori per tutelarsi contro i danni a cui potrebbero andare incontro determinate strutture aziendali destinate alla protezione del raccolto, quali reti antiacqua e reti antigrandine, tunnel, il cui scopo è riparare le colture da fenomeni di ventosità caratterizzati da intensità eccezionali (uragani, trombe d’aria), nevicate eccezionali, grandinate, piovosità eccessiva o fulmini.

Quali sono le varietà di albicocche assicurabili?

Principali varietà di albicocche: Alba, Ardore, Arogem, Bebeco, Bergeron, Boccuccia Liscia II, Boccuccia Spinosa, Boreale, Bulida, California, Canino, Detain, Faralia, Farbaly, Farhial, Fracasso, Fronne Fresche, Galtarocha, Goldrich (Sungiant), Grossa Di Bellaria, Harogem, Harval, Kioto, Lady Elena, Lady Rosa, Leecot, Luisa, Marietta (Milady), Martina Bassi, Napoletane,  Pallumella, Petra, Pieve, Pisana, Portici, Portici 6, Precoce Di Colomer, Precoce D’Italia, Precoce Sabbatani, Rabadan, Raffini, Reale D’Imola, Royal Estate, Ruby Apricot, Sabbatani, San Castrese, San Francisco, Spin Red, Sungold, Tardi Cot, tardive Detain, Veronica, Vitillo, Farlis, Fartoly, Farfia, Anegat, Farbela, Swired, Zebra 12, Augusta 1, Augusta 2, Augusta 3, Farclo, Fardao, Farely, Lady Cot, Orange Rubis, Da Industria, Generico, Antonio Err (precoci), Bella Di Live (precoci), Bella D’Imo (precoci), Big Red (precoci), Boccuccia (precoci), Bora (precoci), Cafona (precoci), Caldesi 1 (precoci), Caldesi 2 (precoci), Carmen Top (precoci), Castelbrite (precoci), Coulou (precoci), Cricot (precoci), Eura (precoci), Flopria (precoci), Frasco (precoci), Gemma (precoci), Giada (precoci), Gold Bar (precoci), Gold Strike (precoci), Harcot (precoci), Laycot (precoci), Mazzini (precoci), New Jersey (precoci), Ninfa (precoci), Orange Red (precoci), Pepito (precoci), Perla (precoci), Prec.  D’Imo (precoci), Primando (precoci), Primaya (precoci), Robada (precoci), Sil Red (precoci), Silvercot (precoci), Solaria (precoci) , Stella (precoci), Tonda di To (precoci), Tyrinthos (precoci), Weecot (precoci), Flodea (precoci), Mediabel (precoci), Emma (precoci), Tila (precoci), Pricia (precoci), Reale Preco (precoci), Primaris (precoci), Bergeval (precoci), Medaga (precoci), Mikado (precoci), Sylred (precoci), Aurora (precoci), Flavor Cot (precoci), Lilli Cot (precoci), Magic Cot (precoci), Perle Cot (precoci), Mango Cot (precoci), Pink Cot (precoci), Sweet Cot (precoci), Tom Cot (precoci), Tsunami (precoci), Margottina (precoci), Spring Blus (precoci), Luna Full (precoci), Wonder Cot (precoci), Rubista (precoci).

Come si determina il costo della polizza contro grandinate ed eventi atmosferici delle albicocche e delle albicocche sotto rete antigrandine?

La copertura assicurativa ha un costo, determinata nell’ammontare del premio che l’azienda agricola deve corrispondere per avere, in cambio, diritto al risarcimento in caso di fenomeni che danneggino il raccolto.

Il costo di tale copertura viene quantificato, naturalmente, in funzione di determinati parametri: quantità di raccolto da assicurate, varietà di prodotto (tipologia di albicocche o di albicocche sotto rete antigrandine) ed ubicazione degli appezzamenti, in quanto vi sono zone mediamente più a rischio ed altre meno.

Il costo della polizza per albicocche e albicocche sotto rete antigrandine può essere ridotto dall’agricoltore che presenti il PAI e la domanda di contributo, nell’ambito del PSRN, Misura 17.1, in quanto sono previsti contributi a parziale copertura del costo dell’assicurazione. L’importo può essere interessante, in quanto può arrivare fino al 65% del premio e viene erogato a fondo perduto all’agricoltore che abbia stipulato una polizza contro gli eventi atmosferici e ne abbia fatto richiesta.

Andamento storico della stipula di polizze a copertura di albicocche e albicocche sotto rete antigrandine

L’anno 2014 è un chiaro esempio di come lo strumento della polizza contro grandinate ed eventi atmosferici per albicocche sia stata utilizzata dalle aziende agricole: il valore di raccolti assicurato è stato di 72.379.005,00  euro, i premi pagati sono stati di 8.669.221,00  euro e le Compagnie hanno provveduto ad indennizzare soggetti danneggiati a causa di Eventi Atmosferici Assicurabili per un importo di 9.706.659,00 euro.

Non da meno è stato l’ambito delle assicurazioni delle albicocche sotto rete antigrandine, il quale, ancora nel 2014, ha visto le aziende agricole mandare in copertura raccolti per 1.885.967,00 euro, versando premi complessivi di 186.779,00 euro.

Le Compagnie hanno corrisposto indennizzi alle aziende agricole i cui raccolti sono stati danneggiati per 18.986,00 euro.

(Fonte Ismea)


Dai un voto a questa pagina

Punteggio: 4.96 / 5 di 23 voti

Pagina: /polizze-professionali/agricoltura/assicurazione-albicocche.aspx