Riforma del codice penale

PREVENTIVO RC AUTO PREVENTIVO RC MOTO

Inserito da Polizzamigliore.it il 27/03/2017  

Da oggi un motivo in più per stipulare delle polizze RC professionali e personali lo dà il Senato, che il 15.03.2017 ha approvato il nuovo disegno di legge di riforma del codice penale.

Riforma del codice penale

Con la nuova riforma del Codice Penale c’è un motivo in più per essere coperti da un’assicurazione R.C. Professionale o Personale.

Ogni professionista iscritto all’albo è giá oggi tenuto per legge a stipulare una polizza R.C. Professionale e ogni capo famiglia, pur non avendone un obbligo, per stare sereno, dovrebbe avere una polizza R.C. per i danni a terzi cagionati da lui o dai suoi familiari conviventi nell’ambito della vita privata.

Da oggi un motivo in più per stipulare delle polizze RC professionali e personali lo dá il Senato, che il 15.03.2017 ha approvato il nuovo disegno di legge di riforma del codice penale.

E’ ancora necessario l’esame della Camera dei deputati, ma se il testo passerá nell’attuale versione, è prevista, fra le altre cose, l’estinzione di alcuni reati a seguito di condotte riparatorie.

Nello specifico, per alcuni reati, il giudice potrá dichiarare l’estinzione del reato, quando l’imputato ha totalmente risarcito il danno e riparato alle conseguenze.