Le tendenze assicurative nel 2020: cosa ci aspetta?

PREVENTIVO RC AUTO PREVENTIVO RC MOTO

Inserito da Polizzamigliore.it il 13/02/2020  

Le tendenze assicurative nel 2020: cosa ci aspetta?

Le tendenze assicurative nel 2020: cosa ci aspetta?

 

Nel 2020 il settore assicurativo si troverà a dover affrontare cambiamenti e trasformazioni nel proprio modello di business, dettati da cambiamenti nel quadro macroeconomico, sociale ed informatico.

Ma quali saranno gli ambiti in cui si concentreranno queste trasformazioni?

 

 

Il tema della sostenibilità sarà sicuramente al centro dei cambiamenti che le compagnie assicurative affronteranno, dato il rilievo  che la tematica ambientale ha assunto nel dibattito pubblico. Attualmente l’attenzione al riscaldamento globale ed alle emissioni di CO2 hanno infatti un’influenza innegabile in tutti i settori, soprattutto grazie alla presa di coscienza da parte della comunità mondiale nei confronti di un problema sempre più pressante.

La questione ambientale dovrà quindi essere affrontata anche dalle compagnie assicurative, per adeguarsi all’atteggiamento globale. Un primo passo potrebbe ad esempio essere il riconsiderare i propri progetti e collaboratori, così come già avvenuto nel 2019 da aziende assicurative in Regno Unito.

 

Un altro aspetto che certamente influenzerà in modo rilevante le tendenze del mondo assicurativo è la sempre crescente presenza della tecnologia all’interno del settore. Da anni è ormai chiaro infatti che la chiave per la sopravvivenza di ogni tipo di azienda è la digitalizzazione, senza però sottovalutare i rischi che la rivoluzione digitale porta con sé.

Gli assicuratori devono infatti rendere la sicurezza informatica una priorità nelle proprie aziende, per provvedere alla tutela dei dati sensibili dei propri clienti, potenzialmente minacciati da attacchi informatici.

Il timore di attacchi informatici di alto livello è infatti una preoccupazione molto pressante per tutte le aziende, ma in particolare per le imprese assicurative le quali, proprio per la natura dei dati conservati (dati personali ed aziendali sensibili) si trovano nella posizione di obiettivi primari.

In questo caso la strategia vincente non riguarderà strettamente le strategie reattive, quanto l’implementazione delle misure protettive, concentrandosi in particolare sulla formazione del personale e sul costante aggiornamento di software e sistemi.

Un altro tema sul quale si sta molto discutendo al momento è l’effettiva adozione delle nuove tecnologie ed il loro inefficace utilizzo in modo sistematico da parte delle aziende assicurative.

Questo aspetto è visto da molti come un’opportunità mancata per le aziende assicurative, che trascurando questo aspetto rischiano inoltre di diventare obsolete rispetto a molti altri settori.

 

Sarà inoltre centrale in questo e nei prossimi anni l’approccio verso le nuove generazioni, non ancora efficientemente raggiunte dal settore, ma che iniziano a far parte della forza lavoro e rappresenteranno nei prossimi anni un’importante sfida per il settore assicurativo.

Le esigenze e le aspettative dei consumatori si evolvono infatti di pari passo con la società ed il mercato, così gli aggiornamenti digitali ed i miglioramenti del canale diretto adottati per attrarre i millennials nel settore non sono più altrettanto efficaci con la generazione successiva.

Si prevede che le strategie del mondo assicurativo per ampliare la propria base clienti si svilupperanno in due direzioni: una maggiore attenzione sui consumatori digitali, con lo sviluppo di progetti di insurtech e l’ampliamento di servizi e prodotti offerti, abbandonando così il loro vecchio modello di business.

 

Le compagnie assicurative adotteranno certamente negli anni a venire nuovi metodi per mantenersi al passo con il mercato e con le innovazioni tecnologiche, lottando per mantenere la posizione centrale che fino ad oggi hanno ricoperto nel mondo economico. Potremo valutarne gli esiti soltanto nei prossimi anni, a rivoluzione avvenuta; per ora non possiamo fare altro che attendere con curiosità ed interesse questa rivoluzione nel mondo assicurativo.

 

Dai un voto a questa pagina

Punteggio: 4 / 5 di 1 voti

Pagina: /news/le-tendenze-assicurative-nel-2020