Incidenti stradali all'estero

PREVENTIVO RC AUTO PREVENTIVO RC MOTO

Come definire incidenti stradali all'estero o con veicoli esteri?

Incidenti in Italia con veicoli esteri. Se si è vittima di un incidente stradale provocato in Italia da un veicolo immatricolato all'estero, si può richiedere il risarcimento dei danni subiti inviando una lettera raccomandata con avviso di ricevimento all'Ufficio Centrale Italiano, al seguente indirizzo: UCI Corso Sempione, 39 - 20145 MILANO indicando ogni dato utile a rendere più agevole, e perciò più veloce, il lavoro dell'UCI. Per ulteriori informazioni su questo punto, consultare il sito www.ucimi.it

Incidenti all'estero con veicoli esteri. Se durante un viaggio all'estero, in uno dei Paesi del Sistema Carta Verde, si è; vittima di un incidente stradale provocato da un veicolo immatricolato e assicurato in uno degli Stati dello Spazio Economico Europeo, ci si può rivolgere al rappresentante nominato in Italia dalla compagnia assicuratrice del responsabile del sinistro. Per conoscere nome e indirizzo di tale rappresentante (mandatario), va inviata apposita richiesta al Centro di Informazione istituito presso l'ISVAP, all'indirizzo: ISVAP - Centro Informazioni - Via del Quirinale, 21 - 00187 ROMA FAX 06. 42.133.73 e-mail: centroinformazioni@isvap.it indicando in modo chiaro tutti gli elementi utili a risalire ai soggetti interessati, come ad esempio gli estremi dei veicoli coinvolti (targa del veicolo responsabile del sinistro, nazionalità, impresa di assicurazione del veicolo responsabile del sinistro, se nota) nonchè data e luogo di accadimento del sinistro.