Hai dimenticato la password?

Assicurazione Professionale Architetti

Grazie a Polizzamigliore.it calcoli il prezzo migliore per l'assicurazione RC architetti

Assicurazione Architetti

Rc Professionale Architetto

Il contratto di responsabilità civile professionale per gli architetti fornisce la giusta tutela per un'attività che richiede precisione e costante aggiornamento. Sugli architetti grava infatti una grande responsabilità nei confronti dei propri clienti che li può esporre a svariati rischi professionali. Per questo è bene che gli architetti si rivolgano ad una compagnia seria ed in grado di proporre loro una polizza (all risks) che li tuteli dalle più diversificate pretese di indennizzo. Il tutto per poter adempiere agli incombenti professionali con la dovuta serenità e per poter garantire trasparenza ed affidabilità a clienti sempre più esigenti. Le attività rientranti sotto la copertura assicurativa sono così tutte quelle consentite dalla legge e dai regolamenti che disciplinano l'esercizio della professione.

Architetto Contemporaneo

L’architetto contemporaneo è una figura professionale che si occupa di svolgere le tipiche mansioni dell’architetto, ma con una specializzazione nell’ambito del contemporaneo, vale a dire dell’architettura tipicamente dagli anni ottanta in poi.

Cosa fa l'architetto contemporaneo?

Il lavoro dell’architetto contemporaneo è molto vario, poiché spazia dalla progettazione alla gestione di lavori di costruzione e ristrutturazione di edifici, passando per altre mansioni atte ad espletare gli obblighi burocratici connessi al mondo dell’edilizia.

L’architetto contemporaneo è, di fatto, un professionista (a meno che lavori in regime di dipendente presso un’azienda privata o pubblica, in tal caso le considerazioni in seguito esposte non valgono), che svolge il proprio lavoro quotidianamente a diretto contatto con i clienti. Questo può essere fonte di soddisfazioni, ma, al tempo stesso, di problemi. Questi ultimi possono nascere nel momento in cui l’architetto professionista commette, nell’esercizio della propria professione, un errore, il quale può essere fonte di un danno per il cliente.

Il cliente che subisce un danno ha il diritto di richiedere il risarcimento dello stesso al professionista che ne è stato la causa. Il professionista, se non è coperto da un polizza, deve intervenire personalmente e pagare le somme necessarie all’indennizzo. Di contro, l’architetto contemporaneo dotato di una copertura assicurativa adeguata vede intervenire la propria compagnia in sua vece a pagare il danno causato.

Preventivo di assicurazione per l'architetto contemporaneo

Polizzamigliore.it è il sito che rappresenta la soluzione per gli architetti contemporanei in cerca di una polizza professionale per esercitare il loro lavoro serenamente. Infatti, grazie al comparatore online messo a disposizione gratuitamente, il sito polizzamigliore.it aiuta i professionisti a trovare la polizza più conveniente in base alle loro esigenze, grazie ad un efficace meccanismo di confronto diretto tra i preventivi di varie compagnie. Che aspetti? Prova immediatamente il comparatore online di polizzamigliore.it e, in pochi clic del mouse, scoprirai il risparmio e la comodità di poter scegliere la tua polizza comodamente da casa ed in pochi istanti!

Architetto Online

L'architetto on line é una professione piuttosto innovativa, che ha trovato il proprio sbocco naturale in quest'ultimo periodo, con l'avvento di internet su scala planetaria. L'architetto on line, infatti, si prodiga per proporre i propri servizi a distanza, sfruttando la grande comodità offerta dal web. Questa figura professionale svolge le tipiche mansioni di un architetto, ma con un valore aggiunto, consistente nell'abbattimento delle difficoltà causate dalle distanze geografiche, grazie al fatto che, per operare, sfrutta i vantaggi e le sinergie offerte da internet.

Cosa fa l'architetto on line?

Dato questo breve preambolo, si intuisce subito come il mestiere dell'architetto on line possa essere estremamente interessante e, nello stesso istante, fonte di grandi soddisfazioni per chi lo svolge. Occorre, però, considerare che non sono tutte rose e fiori e anche questo mestiere ha, come altri, alcuni aspetti complessi. Innanzitutto, l’architetto on line che operi in regime di libero professionista che, nell'ambito dello svolgimento della propria professione, cagioni un danno ad un cliente è tenuto a risarcirlo. Ciò può accadere, a titolo di esempio non esaustivo, qualora l'architetto on line non provveda alla consegna, entro le tempistiche prestabilite, di determinati documenti necessari per lo svolgimento di lavori di costruzione o di ristrutturazione legati all'ambito dell'edilizia. In situazioni come questa, il professionista deve risarcire il danno causato al cliente. Se, però, é dotato di una polizza professionale, allora sarà la compagnia ad intervenire per l'indennizzo, evitando al professionista di dover sborsare denaro di tasca propria.

Preventivo di assicurazione per l'architetto online

Data la grande importanza di una polizza professionale per architetti on line, polizzamigliore.it va incontro alle esigenze dei professionisti e li aiuta nella scelta della soluzione assicurativa più conveniente. Il vantaggio offerto da polizzamigliore.it è che permette a chi lo desideri di calcolare un preventivo per una polizza professionale per architetto on line e, in pochi istanti, il sito restituisce un confronto tra le proposte di varie compagnie, permettendo ed agevolando l’individuazione di quella più conveniente. Il confronto tra preventivi può essere fatto mediante polizzamigliore.it comodamente da casa, in modo assolutamente gratuito e non vincolante. Non esitare ulteriormente, naviga subito su polizzamigliore.it e scopri quanto è bello risparmiare!

Architetto Urbanista

L’architetto urbanista è quella figura professionale coinvolta in lavori inerenti la pianificazione dell’area urbana, della città e, più in generale, del territorio. Si tratta di un mestiere molto interessante e variegato, poiché permette l’analisi e lo studio, sotto più punti di vista, delle caratteristiche spaziali dell’ambiente nel quale l’uomo vive, con la finalità di organizzarlo e gestirlo in modo efficace ed efficiente, oltre che esteticamente appagante.

Cosa fa l'architetto urbanista?

L’architetto urbanista è un professionista con un’adeguata formazione in ambito paesaggistico e territoriale, derivante dalla sua formazione. Visto l’oggetto principale dell’attività dell’architetto urbanista, si deduce immediatamente come si tratti di una professione estremamente interessante e variegata, pertanto stimolante.

Ci sono, però, ad accompagnare i compiti dell’architetto urbanista che operi in regime di libero professionista, anche aspetti che possono essere più problematici, in quanto legati a situazioni che possono verificarsi incidentalmente. Un tipico esempio di tali casistiche è quello nel quale l’architetto urbanista, svolgendo le proprie mansioni professionali, commetta un errore dal quale derivi un danno per il cliente che gli ha commissionato il lavoro. Quest’ultimo ha il diritto di richiedere ed ottenere il risarcimento del danno subito.

Nel caso in cui l’architetto urbanista non si sia precedentemente dotato di una polizza professionale ad hoc, deve indennizzare il cliente di tasca propria, eventualmente andando incontro a spese consistenti in cifre anche considerevoli, a seconda del danno causato. Se, però, il professionista è coperto da un’assicurazione professionale, allora è la compagnia ad indennizzare il cliente, in vece sua.

Ecco, quindi, che la polizza professionale per architetto urbanista può essere molto vantaggiosa, in quanto consente al professionista di essere coperto in caso di errore od altra situazione a lui imputabile che sia causa di un danno al cliente.

Preventivo di assicurazione per l'architetto urbanista

Polizzamigliore.it, ben consapevole della convenienza di essere assicurati nello svolgere una professione, aiuta gli architetti urbanisti nella ricerca della soluzione più conveniente, attraverso il proprio sito internet, il quale offre un comparatore di preventivi gratuito e non impegnativo. Il professionista può, semplicemente, navigare su polizzamigliore.it, inserire i propri dati e, in pochi istanti, ottiene una lista di proposte assicurative di varie compagnie. A questo punto, l’opzione più conveniente balza immediatamente all’occhio e non ce la si può lasciare sfuggire. Prova subito polizzamigliore.it, resterai soddisfatto!

-->

A chi si rivolge l'assicurazione?

L'assicurazione garantisce, oltre al libero professionista, anche gli studi associati, le società di professionisti o le associazioni professionali. In quest'ultimo caso la copertura è garantita a tutti i soci, i partners e i professionisti associati. Inoltre la copertura si estende anche a dipendenti, praticanti, apprendisti, collaboratori, consulenti (qualunque sia il loro contratto).

Assicurazione Professionale Architetti

Il contratto di responsabilità civile professionale per gli architetti fornisce la giusta tutela per un'attività che richiede precisione e costante aggiornamento. Sugli architetti grava, infatti, una grande responsabilità nei confronti dei propri clienti, che li può esporre a svariati rischi professionali. Per questo è bene che gli architetti si rivolgano ad una Compagnia che possa proporre loro un’assicurazione architetti, che li tuteli dalle più diversificate pretese di indennizzo. Il tutto per poter lavorare con la dovuta serenità e per poter garantire trasparenza ed affidabilità a clienti sempre più esigenti. Le attività rientranti sotto la copertura assicurativa sono tutte quelle consentite dalla legge e dai regolamenti che disciplinano l'esercizio della professione.

A chi si rivolge l'assicurazione architetto?

L'assicurazione professionale garantisce, oltre al singolo operatore, anche gli studi associati, le società di professionisti o le associazioni professionali. in quest'ultimo caso la copertura è garantita a tutti i soci, i partners e i professionisti associati. inoltre la copertura si estende anche a dipendenti, praticanti, apprendisti, collaboratori, consulenti (qualunque sia il loro contratto). Polizza Migliore vi supporterà con assistenza preliminare e postuma, con un preventivo assicurazione professionale architetti ad hoc, fino alla stipula dei contratti di rc professionale.

Che cosa copre la Polizza di assicurazione architetti?

La polizza di assicurazione sulla responsabilità civile degli architetti copre tutti i danni arrecabili ai clienti nello svolgimento dell'ordinaria professione. Sono ordinarie tutte quelle attività per le quali, a norma di legge, un architetto iscritto all'albo possa emettere fattura. A titolo esemplificativo, sono garantite le seguenti attività:

  • Responsabilità civile professionale che deriva dall' aver fornito consulenza ecologica ed ambientale.
  • Responsabilità civile professionale che deriva dall' aver assunto la responsabilità dei lavori.
  • Responsabilità Civile professionale derivante dalla legge sulla Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro.
  • Responsabilità della dirigenza del servizio tecnico di un Ente Pubblico in qualità di professionista esterno
  • Responsabilità civile professionale derivante da attività di Coordinatore per la progettazione e/o Coordinatore per l' esecuzione Responsabilità civile professionale che deriva dalla legge sulla privacy
  • Responsabilità civile professionale in relazione alla predisposizione del Fascicolo Fabbricato per l' accertamento della Consistenza Statico-Funzionale secondo le delibere approvate dai singoli Enti Locali territoriali.
  • Responsabilità civile che deriva da certificazioni energetiche.
  • Versamento di sanzioni fiscali imposte ai propri clienti.
  • Responsabilità civile professionale che deriva da interruzione e sospensione di attività.
  • Responsabilità Civile professionale che deriva da DIA e superDIA

Che cosa le polizze assicurazione architetto non coprono?

Tutto ciò che riguarda fatti e circostanze note, professionisti non iscritti all'Albo o con autorizzazione non regolare, eventi non programmabili come guerre, atti terroristici e attacchi nucleari, frodi o atti dolosi dell'Assicurato (esclusi quelli ad opera dello staff e/o dei collaboratori dell'assicurato), fallimento e insolvenze, ingiurie e diffamazione, multe, ammende, sanzioni, richieste legate alla vendita e riparazioni di materiali-oggetti forniti ed installati, possesso della proprietà o utilizzo di terreni, fabbricati, barche, contratti in cui l'assicurato agisce come appaltatore edile, e infine opere di alto rischio, quali: ferrovie, funivie, gallerie, dighe, opere subacquee.

In sostanza, risulta compreso nelle garanzie di polizza tutto ciò che non figura tra le esclusioni. La copertura si estende infatti anche ad attività quali (a titolo esemplificativo):

  • d.lgs. 81/2008 sulla sicurezza;
  • codice privacy;
  • arbitrato.

Polizza Migliore s.r.l. garantisce infine assistenza preliminare e postuma alla stipula dei contratti di RC professionale, nonchè personalizzazione dei relativi preventivi.

  • Come Funziona

      Quali richieste di risarcimento vengono coperte?

      L'assicurazione di tipo "claims made" prevede che vengano coperte le richieste di risarcimento presentate contro l'assicurato nel periodo di validità dell'assicurazione anche se l'illecito è avvenuto prima della data di decorrenza dell'assicurazione, ma comunque durante il periodo di retroattività. Terminata la validità della polizza, se questa non viene rinnovata, non verranno coperte le richieste di risarcimento presentate alla compagnia.

      Retroattività

      Viene inclusa nella polizza una retroattività di 2 anni. Con un incremento del premio è inoltre possibile estendere questo periodo.

      • 5 anni: incremento del 5% del premio annuo.
      • 10 anni: incremento del 10% del premio annuo.
      • Illimitata: incremento del 15% del premio annuo.

      Esempi

      • Il 15 giugno 2013 un architetto che esercita l'attività da 10 anni stipula una polizza claims made comprensiva di 10 anni di retroattività. L'assicurazione garantisce le richieste di risarcimento risalenti a sinistri verificatisi dall'inizio della sua attività fino alla decorrenza dell'attuale polizza. La condizione fondamentale è che la notizia del sinistro giunga per la prima volta in epoca successiva al 15 giugno 2013.
      • Il 15 giugno 2013 un architetto cessa la sua attività e non rinnova la sua assicurazione claims made. Dopo qualche mese riceve una richiesta risarcitoria per un illecito commesso a dicembre 2012. Le garanzie assicurative risultano presenti: la polizza infatti include la validità postuma a condizione che la pretesa faccia riferimento ad un sinistro verificatosi durante il periodo di vigenza contrattuale. La validità postuma della polizza è prevista in caso di morte o pensionamento dell'assicurato.
  • Dettagli

      Rinnnovo

      Non viene previsto il tacito rinnovo. La polizza può essere disdettata mediante raccomandata inoltrata 60 giorni prima la data di scadenza del contratto.

      Limiti Territoriali

      l'assicurazione vale per le attività professionali svolte nel territorio dell'Unione Europea, Città del Vaticano e Repubblica di San Marino.

      Massimali

      rappresenta il limite d'indennizzo, ovvero l'entità massima dell'obbligazione di pagamento posta a carico dell'Assicuratore in forza del contratto d'Assicurazione. L'ammontare massimo varia dai 250.000 ai 2.000.000 di euro, salvo eventuale personalizzazione degli importi.

      Franchigia

      corrisponde all'importo prestabilito che, in caso di sinistro, rimane a carico dell'assicurato. Tali contratti non prevedono scoperto, pertanto l'unico onere economico che rimane a carico del professionista è rappresentato dall'ammontare della franchigia. Per quanto riguarda l'Architetto, la franchigia è di 1500 €, riducibili a 1000 € con un incremento del 10% del premio annuo.

Queste informazioni ti sono state utili?

La tua opinione



Pagina:
   /polizze-professionali/assicurazione-architetto-online.aspx
Punteggio: 4.1 / 5 di 162 voti



Copyright (c) 2016 Polizza Migliore S.rl. All rights reserved.