ASSICURAZIONI GENERALI, MARIO GRECO LASCIA PER ZURICH E IL TITOLO CADE

Mario Greco lascia le Generali per tornare a Zurich. In scia alla notizia le azioni Generali assicurazioni perde il 3,15%

Pubblicato Wednesday, January 27, 2016 da Polizza Migliore

ASSICURAZIONI GENERALI, MARIO GRECO LASCIA PER ZURICH E IL TITOLO CADE 

Le dimissioni di Greco

Mario Greco lascia le Generali per tornare a Zurich. Il manager che era stato chiamato alla guida del Leone di Trieste nel 2012 dopo lo strappo degli azionisti con Giovanni Perissinotto, sarebbe a sua volta arrivato alle corde con i soci di controllo della compagnia e, in particolare, con il primo azionista Mediobanca.

L’eventualità è stata confermata dalla stessa compagnia che in una nota ha riferito che Greco ha informato il presidente Gabriele Galateri della sua “indisponibilità ad un altro mandato come amministratore delegato” alla scadenza di quello attuale, prevista con l’assemblea di bilancio. Il manager ha inoltre manifestato la piena disponibilità a continuare a operare nella pienezza delle sue funzioni e nell’interesse delle Generali fino al termine dell’attuale mandato.

Nuovo incarico e crollo in borsa

Poco dopo è arrivata anche la conferma di Zurich che ha annunciato la nomina di Greco alla guida del gruppo svizzero dove era stato Ceo General Insurance per cinque anni fino al 2012. Sono stati numerosi i commenti positivi della dirigenza Zurich per la nuova acquisizione.

Nel pomeriggio il tam tam di mercato aveva mandato in tilt il titolo di Generali Assicurazioni che ha ingranato la retro in Borsa arrivando a cedere il 4 per cento e ha poi chiuso in calo del 3,15% a 14,15 euro.

fonte: il fatto quotiiano

Condividi questa pagina

Queste informazioni ti sono state utili?

La tua opinione



Pagina:
   /news/assicurazioni-generali-mario-greco-uscita-crollo-borsa.aspx
Punteggio: 5 / 5 di 220 voti



Le ultime News:



  Elenco agenzie

Cerca le agenzie
assicurative della tua città.
Continua >>

Copyright (c) 2016 Polizza Migliore S.rl. All rights reserved.