Assicurazione sanitaria all'estero

Tempo d’estate, tempo di vacanze. La Farnesina, da buona madre, ricorda agli italiani di controllare le proprie assicurazioni.

Pubblicato Friday, June 21, 2013 da Polizza Migliore

Assicurazione sanitaria all'estero

Tempo d'estate, tempo di vacanze. La Farnesina, da buona madre, ricorda agli italiani di controllare le proprie assicurazioni. Se si viaggia in Europa è necessario munirsi di Tessera Europea di assicurazione. Se si vola verso mete oltre confine comunitario è bene possedere una copertura assicurativa sanitaria con un massimale adeguato. Le cure mediche e l'assistenza sanitaria, erogati all'estero da strutture private, prevedono spese elevate. Va considerata anche la possibilità di coprire l'esborso per il trasporto del paziente. Infatti, può capitare di dover essere spostati tramite aero ambulanza oppure addirittura rimpatriati, per ricevere le migliori cure.

Niente paura, però, non saremo soli. Le rappresentanze diplomatiche e consolari ci saranno vicine nella gestione della situazione, ma, va ricordato, che non potranno fornirci aiuto economico se non in casi estremi: infatti, è loro vietato sostenere pagamenti diretti a favore di privati cittadini.

Mamma Farnesina si raccomanda, quindi, di controllare attentamente le polizze assicurative all'interno del pacchetto vacanze che avete prenotato. Polizza Migliore vi augura di poterne fare a meno. Buon viaggio e buone vacanze!

Condividi questa pagina

Queste informazioni ti sono state utili?

La tua opinione



Pagina:
   /news/assicurazione-sanitaria-per-estero.aspx
Punteggio: 5 / 5 di 137 voti



Le ultime News:



  Elenco agenzie

Cerca le agenzie
assicurative della tua città.
Continua >>

Copyright (c) 2016 Polizza Migliore S.rl. All rights reserved.