Premio Assicurativo

Glossario di Polizzamigliore.it - Premio

Premio: È la somma che il contraente deve pagare all'impresa per avere la copertura assicurativa. Può essere pagato in un'unica soluzione (per intero) oppure a rate.

Il premio deve necessariamente essere pagato anticipatamente, diversamente l’assicuratore non potrebbe raccogliere i capitali necessari al pagamento degli indennizzi.

Il mancato pagamento può provocare la sospensione o la risoluzione del contratto (art. 1901 c.c.)

Il suo ammontare deve essere saldamente legato al rischio e fissato in misura pari al rapporto tra il costo complessivo dei sinistri pagati dall’assicurazione in un certo periodo di tempo e il numero totale degli assicurati. Esso, quindi aumenta con l’aumentare del rischio e si riduce al suo decrescere.

Il premio totale o lordo si compone di due parti:

  • il premio netto o puro che è dato dal riparto del costo totale dei sinistri dello stesso tipo fra gli assicurati
  • i caricamenti o addizionali ovvero: spese di emissione polizza, provvigioni agli agenti,imposte ecc.

Il premio è indivisibile cioè anche se rateizzato nel caso di risoluzione anticipata del contratto va pagato per intero.

Le tre caratteristiche del premio rappresentano la traduzione giuridica dell’operazione assicurativa dal punto di vista economico.



  Elenco agenzie

Cerca le agenzie
assicurative della tua città.
Continua >>

Copyright (c) 2016 Polizza Migliore S.rl. All rights reserved.