Preventivo RC Autocarro

Assicurazione Autocarro

Oltre ad assicurare le autovetture e le moto, la maggior parte delle compagnie di assicurazione che in Italia operano nel ramo Rc auto assicurano anche gli autocarri (i veicoli commerciali per il trasporto di cose e persone quali camion, van, furgoni e furgoncini) . Per calcolare la tariffa RC dell'autocarro le compagnie di assicurazioni utilizzano come parametro la massa complessiva a pieno carico (il peso più la portata del mezzo).

I costi che le compagnie di assicurazione richiedono per le polizze degli autocarri sono mediamente molto superiori al costo della normale RC Auto. Come per tutte le polizze di assicurazione, il consiglio che Polizza Migliore può dare, è di farsi fare molti preventivi da tanti assicuratori oppure oppure stipulare la polizza con la nostra compagnia partner per gli autocarri che offre un’assicurazione RC autocarro completa nelle garanzie ad un prezzo davvero competitivo

Assicurazione Artigiani | Consulta la scheda informativa

Per risparmiare ulteriormente sul premio (prezzo) dell'assicurazione RC Autocarro è consigliabile optare per polizze con franchigia che normalmente abbassano notevolmente il premio da pagare. I titolari di ditte di autotrasporti che normalmente assicurano un numero consistente di mezzi possono stipulare le polizze da un medesimo assicuratore usufruendo dello sconto sulla quantità. Le polizze dell’autocarro coprono oltre ai mezzi pesanti anche veicoli che normalmente vengono considerati autovetture, ma in realtà sono state immatricolate autocarri per usufruire di vantaggi fiscali, il tipico caso sono i SUV.

Le polizze autocarro normalmente prevedono il rimborso dei danni per un massimo di 3 incidenti all’anno (2 per alcune compagnie assicurative) richiedendo in caso di ulteriori sinistri il pagamento di un nuovo premio per la continuazione della copertura assicurativa.


Fra le varie compagnie con cui collaboriamo, vi segnaliamo la Polizza per Furgoni e veicoli commerciali di Genialloyd, pensata per offrire maggior sicurezza ed assistenza a chi utilizza gli Autocarri

Garanzie:

Responsabilità Civile
È la garanzia obbligatoria per legge per il risarcimento dei danni che il tuo veicolo può provocare a terzi. La garanzia è prestata nei limiti del massimale indicato in polizza.

Carico e Scarico (estensione gratuita dell' RC
È la garanzia obbligatoria per legge per il risarcimento dei danni che il tuo veicolo può provocare a terzi. La garanzia è prestata nei limiti del massimale indicato in polizza.

Incendio e Furto
Se desideri estendere la tua polizza anche ai danni patrimoniali derivanti da furto e incendio, puoi aggiungere questa garanzia. Prevede il rimborso dei danni subiti dal veicolo assicurato causati da incendio/esplosione o furto/rapina. Sono coperti, senza costi aggiuntivi, anche gli optional, accessori non di serie e gli apparecchi audio-fono visivi stabilmente installati, fino ad un valore massimo di 1.000,00 euro.

Cristalli
È un'importante garanzia che puoi scegliere, anche se hai acquistato la sola copertura RCA. La garanzia Cristalli prevede il rimborso dei costi sostenuti per la riparazione di scheggiature o la sostituzione dei cristalli (parabrezza, vetri laterali del veicolo e lunotto posteriore) danneggiati per causa accidentale e/o per fatto involontario di terzi.

Tutela Legale
È un'importante garanzia che fornisce l'assistenza e la copertura delle spese legali necessarie per ottenere il risarcimento dei danni subiti nonché per la difesa penale, nelle situazioni in cui sei coinvolto come conducente del veicolo o come pedone o ciclista.


FORMA PEJUS

La tariffa pejus è un opzione molto vantaggiosa, in particolar modo quando si assicurano mezzi aziendali come furgoni ed autocarri perché fornisce, in caso di sinistri, tutti i parametri per stabilire il costo massimo della polizza.

Con la clausola pejus è possibile concordare preventivamente con la compagnia assicurativa il limite massimo di aumento premio in caso di incidenti nel corso dell’anno.

Si fa riferimento ad una tabella prestabilita che prevede determinati aumenti tariffari in base al numero di incidenti provocati in un anno di contratto.

Questa tariffa è conveniente per i mezzi aziendali, poiché preserva da pericolose oscillazioni di prezzo per sinistri che in condizioni di contratto standard potrebbero gravare pericolosamente sui bilanci.

Grazie alla tariffa pejus si riescono a limitare e definire gli aumenti di premio che diverrebbero insostenibili con la classica assicurazione bonus/malus.

MAGGIORAZIONE PRIMO SINISTRO

La maggiorazione in seguito al primo sinistro può essere molto consistente e rappresentare un ingente danno economico.

Infatti oltre all’aumento immediato del premio assicurativo si è costretti a rinunciare anche alla progressiva riduzione che si innesca in assenza di sinistri.

La formula assicurativa bonus/malus prevede per ogni incidente con colpa una declassazione, ovvero un aumento di ben due punti sulla classe di merito ed una vistosa maggiorazione sul premio assicurativo.

Tuttavia ci sono altre possibilità da vagliare, si può richiedere il riscatto del sinistro, rimborsare all’assicurazione quanto ha pagato la controparte e conservare la propria classe di merito.

Questa ipotesi è conveniente solamente nel caso in cui i danni dell’incidente non siano così vasti e quindi i costi troppo ragguardevoli.

Per conoscere l’entità del rimborso si può fare richiesta alla propria compagnia assicurativa, oppure rivolgersi alla CONSAP, la Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici, se si rientra nella procedura di risarcimento diretto.

FUORISTRADA JEEP 4X4

I fuoristrada sono dei veicoli con 4 ruote motrici, presentano un assetto rialzato ed hanno un’ottima motricità anche su fondi con bassa aderenza.

Un fuoristrada ha una struttura robusta ed una grande resistenza e forza.

Gli esemplari più noti di fuoristrada 4 x4 sono quelli del marchio Jeep, ora di proprietà del gruppo Chrysler, sono modelli di lusso, molto sicuri ed affidabili.

Il marchio produce vari modelli di fuoristrada, i più noti sono la Jeep Gran Cherokee, la Patriot, Jeep Wrangler, la Compass e la Commander.

L’assicurazione dei fuoristrada rientra nella categoria degli autocarri unicamente nel caso in cui sul libretto sia dichiarato in modo inequivocabile il loro uso come autocarri.

La polizza deve essere studiata su misura e solo con Polizza Migliore si prospetta l’occasione di risparmiare e stipulare un’assicurazione che sia vantaggiosa ed altrettanto sicura.

RISPARMIARE ONLINE

Grazie alle polizze online risparmiare è molto più semplice, stipulando l’assicurazione online si può ottenere il massimo privilegio di scegliere la soluzione più conveniente.

Inoltre grazie ad i preventivi gratuiti, è possibile valutare con la massima libertà e senza nessun obbligo od impegno, analizzare bene tutte le informazioni a disposizione e decidere con la dovuta calma e lucidità quale soluzione scegliere.

Polizza migliore consente di confrontare e comparare i preventivi delle diverse assicurazioni e selezionare quella che corrisponda perfettamente alle singolari necessità economiche ed assicurative.

COSTO MEDIO

Il costo medio dell’assicurazione autocarro è difficile da stabilire, poiché viene calcolato sulla base della portata del mezzo.

La cilindrata non ha alcun peso nella determinazione del costo della polizza assicurativa, ma dipende esclusivamente da un insieme di differenti fattori, che sono enucleati qui sotto:

  • - il peso

  • - la tipologia di merce da trasportare

  • - il numero di incidenti provocati in passato

  • - i chilometri percorsi

  • - il valore commerciale del mezzo

  • - la presenza di una traino per il rimorchio

  • - il peso di totale di quanto rimorchiabile

  • - la portata

La portata viene espressa in quintali e sta ad indicare il peso massimo di merci che l’autocarro può trasportare.

Con Polizza Migliore il risparmio è assicurato dal confronto tra i diversi preventivi che consentono la scelta di un’assicurazione vantaggiosa e favorevole alle proprie specifiche condizioni.

TEMPORANEA

L’assicurazione temporanea del furgone rappresenta una valida alternativa per tutti coloro che necessitano di risparmio e che possono scegliere di utilizzare il mezzo solo per determinati e brevi periodi dell’anno.

Con la polizza temporanea sussiste l’opportunità di pagare l’assicurazione in misura ridotta rispetto al classico premio annuale e determinare autonomamente in quali periodi dell’anno usufruire della copertura assicurativa.

Si può dunque stipulare la polizza anche per poche settimane o mesi, beneficiando del risparmio di una cifra consistente.

L’assicurazione temporanea rappresenta un privilegio importante per tutti i professionisti che eseguono lavori di breve o media durata.

PRIVATI

Esistono degli autocarri utilizzati da singole persone per scopi privati e non come mezzi aziendali, essi sono quindi impiegati per trasportare e scaricare oggetti e materiale per interessi personali.

Vi è dunque la possibilità di usare il furgone come mezzo personale, ma in questo caso nell’assicurazione deve essere evidenziata questa peculiarità.

La polizza deve essere adeguata a questo utilizzo, in questo caso specifico anche le tariffe si presentano molto diverse, di gran lunga superiori a quelle convenzionali degli autocarri impiegati come mezzi aziendali.

In tale situazione infatti non possono essere posti limiti nell’uso del furgone e nel trasporto di cose e persone, se non quello dettato dai vincoli imposti dalla capienza del mezzo.

STORICO + iscritto ASI

Sussistono determinate condizioni in cui un autocarro può essere assicurato mediante una “polizza per autocarro storico”, ciò comporta senz’altro degli innumerevoli vantaggi.

I requisiti per usufruire di tale assicurazione sono:

  • - data di immatricolazione del veicolo superiore ad i vent’anni

  • - iscrizione all’ASI, ovvero Automotoclub storico italiano, oppure alla FIVS, la Federazione Italiana Veicoli Storici

Con questa tipologia di assicurazione è permessa la circolazione in ogni momento e fascia oraria, anche nelle giornate di blocco parziale del traffico.

Inoltre è possibile richiedere la carta verde ed acquisire la copertura assicurativa anche in caso di patente o revisione scaduta.

Uno dei benefici più grandi è rappresentato dalla facoltà di ottenere delle coperture massimali che siano pari ed uguali a quelle delle polizze tradizionali.

L’iscrizione all’ASI si ottiene previa presentazione della domanda in uno dei club ASI, ha un costo minimo ed è annuale, ad essa va aggiunta una quota associativa fissata da ogni club territoriale.

Una volta ottenuta l’iscrizione si riceve un certificato di rilevanza storica e l’attestato di storicità, ed entrambi possono essere esibiti per stipulare l’assicurazione di autocarro storico.

Puoi personalizzare la tua Polizza con molte altre garanzie.
Fai un preventivo gratuito e senza impegno per avere maggiori informazioni e conoscere il costo.

Preventivo Autocarro >>

   

   
  Compagnie RC Auto Confrontate  
     

 

Chiama per assistenza Tel. +39.0175.249536

Servizio Skype in fase di attivazione

Paghi l'assicurazione infortuni, malattia, abitazione e professionale con bonifico o carta di credito e ricevi la polizza in 48 ore oppure paghi e ritiri presso i Polizza Migliore Point

 
   
  Seguici su Facebook!!  

 

Elenco Agenzie di Assicurazione:

Agenzie assicurative

Cerca le agenzie di assicurazioni della tua città Agenzie e Broker