Calcola Assicurazione Geometri

Calcola l'assicurazione per geometri più conveniente con Polizzamigliore.it

Assicurazione Geometri

Geometri RC: tutelare la propria professionalità

Il geometra esercita una professione tecnica, che comporta un'attività tanto complessa (vedi art. 16 R.D. n. 274/1929) quanto rischiosa. Per questo motivo, è sempre consigliabile stipulare un’assicurazione geometri che tuteli l’operatore da eventuali richieste danni avanzate dai clienti. La soluzione proposta è pertanto la stipula di una polizza onnicomprensiva, volta a fugare ogni dubbio e a dare al geometra quella certezza necessaria per consentirgli di espletare la professione in un clima sereno e produttivo. Le attività rientranti sotto la copertura assicurativa sono così tutte quelle consentite dalla legge e dai regolamenti che disciplinano l'esercizio della professione.

A chi si rivolge la polizza geometri?

L'assicurazione (obbligatoria da agosto 2013) copre sia il libero professionista, sia gli studi associati, ma anche le società di professionisti e le associazioni di settore. così, la polizza geometri copre anche i soci o i partners associati, persino prima della stipula e durante la validità del contratto

Che cosa copre la RC Geometri?

Tutte le perdite generate da richieste danni conseguenti ad errori commessi nell'espletamento delle attività consentite dalla legge. A titolo esemplificativo, vengono garantite le seguenti attività:

  • consulenza ecologica ed ambientale;
  • accertamento della consistenza statico/funzionale;
  • supporto R.U.P.;
  • DIA e super DIA;
  • verifica degli elaborati progettuali;
  • incarichi di Responsabile dei lavori, coordinatore per la progettazione e/o per l'esecuzione.

Che cosa non copre la polizza?

  • Fatti e circostanze note.
  • Assicurati non iscritti all'Albo o con autorizzazione sospesa, cancellata o revocata.
  • Guerra e terrorismo.
  • Radiazioni, contaminazione radioattiva o nucleare.
  • Frode o atto doloso dell'Assicurato (vengono garantiti gli atti dolosi e fraudolenti compiuti dallo staff e/o dai collaboratori dell'assicurato).
  • opere ad alto rischio, quali: ferrovie, funivie, gallerie, dighe, opere subacquee;
  • Insolvenza o fallimento dell'assicurato.
  • Danni materiali e corporali non direttamente imputabili ad un obbligo di natura professionale.
  • Ingiuria e diffamazione.

In sostanza, tutto ciò che non è compreso tra le esclusioni risulta incluso nelle garanzie di polizza RC professionale geometri. La copertura si estende infatti anche ad attività quali, ad esempio:

  • d.lgs. 81/2008 sulla sicurezza ;
  • codice privacy;
  • smarrimento documenti;
  • arbitrato.

Polizza Migliore s.r.l. garantisce infine puntuale assistenza e propone preventivi personalizzati.

  • Come Funziona

      Quali richieste di risarcimento vengono coperte?

      La polizza è in regime "claims made". Vengono cioè coperte dall'assicurazione solo le richieste di risarcimento presentate durante il periodo di attività della polizza, purchè esse siano causate da atti illeciti commessi nel periodo di retroattività. La polizza non copre quindi le richieste di risarcimento presentate una volta terminato il periodo di validità dell'assicurazione anche se gli atti illeciti che l'hanno generata sono stati commessi mentre il professionista era assicurato.

      Retroattività

      compreso nella garanzie di polizza risulta anche un periodo di retroattività, in modo da estendere la tutela dei professionisti anche ad un periodo antecedente la stipula del contratto. Essenziale è dunque che il sinistro si sia verificato entro tale periodo e che il professionista abbia avuto la relativa notizia, per la prima volta, solo dopo la stipula del contratto. Termini di retroattività: 2 anni, senza incremento di premio.

      • 5 anni: incremento del 5% del premio annuo.
      • 10 anni: incremento del 10% del premio annuo.
      • Illimitata: incremento del 15% del premio annuo.

      Esempi

      • Il 24 ottobre 2013 un geometra sottoscrive una polizza claims made comprensiva di due anni di retroattività. La polizza copre le richieste di risarcimento avanzate dal 24 ottobre 2013 fino alla scadenza dell'assicurazione la garanzia vige anche per atti illeciti commessi nei 2 anni precedenti, ovvero dal 24 ottobre 2011.
      • Il 24 ottobre 2013 un geometra termina la sua carriera lavorativa e non rinnova la sua polizza claims made. Dopo qualche mese riceve una richiesta di risarcimento per un errore commesso a dicembre 2012. La richiesta di risarcimento può essere accolta dall'assicurazione: la polizza infatti garantisce validità postuma se la richiesta è stata avanzata successivamente alla scadenza per eventi manifestatisi durante il periodo di validità della polizza stessa. La validità postuma della polizza è prevista in caso di morte o pensionamento dell'assicurato.
  • Dettagli

      Rinnnovo

      la presente polizza, in mancanza di disdetta, effettuata mediante lettera, spedita entro e non oltre 60 giorni prima della data di scadenza della polizza, viene rinnovata automaticamente per un ulteriore periodo di assicurazione di 12 mesi.

      Limiti Territoriali

      l'assicurazione fa fronte alle perdite originate da sinistri verificatisi nel territorio dell'Unione Europea, Città del Vaticano e Repubblica di San Marino.

      Massimali

      cioè il massimo importo risarcibile posto a carico dell'assicuratore, è modulabile in base alle esigenze del professionista. Partono da 250.000 Euro fino ad un massimo di 2.000.000 di Euro.

      Franchigia

      corrisponde all'importo prestabilito che, in caso di sinistro, rimane a carico dell'assicurato. Tali contratti non prevedono scoperto, pertanto l'unico onere economico che rimane a carico del professionista è rappresentato dall'ammontare della franchigia. Per quanto riguarda il Geometra, la franchigia è di 1000 €.

Queste informazioni ti sono state utili?

La tua opinione



Pagina:
   /polizze-professionali/assicurazione-geometra-online.aspx
Punteggio: 4 / 5 di 255 voti



Copyright (c) 2016 Polizza Migliore S.rl. All rights reserved.