A scuola di Assicurazione

Ania (Associazione nazionale imprese consumatrici) e Uea (Unione europea assicuratori), valutato il grado di conoscenza degli italiani sulla propri

Pubblicato Friday, December 6, 2013 da Polizza Migliore

A scuola di Assicurazione

Ania (Associazione nazionale imprese consumatrici) e Uea (Unione europea assicuratori), valutato il grado di conoscenza degli italiani sulla propria assicurazione, hanno proposto uno schema educativo intitolato Io e i rischi. Il progetto passa attraverso il sito internet www.ioeirischi.it, dove si parla di prevenzione. Le informazioni sono rivolte ai bambini e ai ragazzi delle scuole medie e sono suddivise per fasce d'età. Il progetto si completa con la consegna di un kit educativo, dal nome "Io e i rischi family", che nel 2014 sarà distribuito dalle compagnie assicurative e dalle associazioni dei consumatori a tutte le famiglie con figli preadolescenti. Ania, inoltre, prepara del materiale didattico anche per le scuole, dove gli insegnanti possono essere d'aiuto nella diffusione di una nuova cultura assicurativa.

L'obiettivo è duplice: da un lato ci si propone di accompagnare i ragazzi alla conoscenza del settore assicurativo, prima dell'età da motorino"; dall'altro c'è la volontà di educare in modo più preciso anche gli adulti, passando attraverso i loro figli.

È stato dimostrato, infatti, che spesso gli automobilisti sono all'oscuro delle coperture previste dalle RC Auto o moto. In questo modo non sono in grado di prevenire i rischi e non sanno tutelarsi adeguatamente. La stipulazione della RC Auto, infatti, spesso è scelta soltanto in base al prezzo senza badare troppo alle coperture effettive, rischiando un cattivo affare.

Condividi questa pagina

Queste informazioni ti sono state utili?

La tua opinione



Pagina:
   /news/a-scuola-di-assicurazione.aspx
Punteggio: 5 / 5 di 165 voti



Le ultime News:



  Elenco agenzie

Cerca le agenzie
assicurative della tua città.
Continua >>

Copyright (c) 2016 Polizza Migliore S.rl. All rights reserved.