Garanzia Accessoria Infortunio Conducente

 garanzia infortunio conducente

La polizza infortuni conducente è la polizza che assicura le lesioni invalidanti e permanenti generate a chi ha causato l'incidente. Forse molti si stupiranno ritrovando questa polizza tra le garanzie accessorie, immaginando che la copertura del conducente spetti alla RC Auto. Invece no. La classica RC Auto copre soltanto il danno causato a terzi, ma non garantisce nessun risarcimento al conducente che abbia causato l'incidente. Per questo può essere importante valutare di aggiungere questa particolare garanzia come estensione della RC Auto classica, soprattutto se si percorrono lunghi tratti per gli spostamenti quotidiani.

La polizza accessoria copre, generalmente, casi estremi come la morte del conducente o l'invalidità permanente e tutte le spese sanitarie collegate ai danni causati dall'incidente. Può accadere che alcune compagnie rimborsino anche i danni più lievi come il colpo di frusta. In ogni caso prima di stipulare il contratto è bene verificare quali danni saranno coperti e quali no. In generale il risarcimento non verrà sostenuto nel caso in cui il soggetto guidatore non fosse abilitato alla guida, cioè fosse in condizioni alterate dovute ad alcol o sostanze stupefacenti.

Di solito la polizza infortuni conducente prevede un massimale, cioè una percentuale massima, oltre la quale la compagnia cessa di risarcire il danno. Ogni compagnia si regola in modo differente, ma solitamente il massimale è stabilito in una percentuale che va dal 3% al 5%. Ovviamente più alto sarà il massimale, maggiore sarà il prezzo. La copertura è generalmente limitata al guidatore, ma si può scegliere di estenderla anche ai passeggeri.

Preventivo Infortunio


  Elenco agenzie

Cerca le agenzie
assicurative della tua città.
Continua >>

Copyright (c) 2016 Polizza Migliore S.rl. All rights reserved.